martedì 1 luglio 2014

Un viaggio, un tesoro

Un vento che scuote i pensieri.
Un sole che pizzica la pelle.
Un mare che lascia senza respiro.

A dir la verità, il Salento è stato ben più di tutto questo. 


 
Porto a casa i sorrisi, il calore e la generosità di persone genuine che hanno reso questa vacanza indimenticabile. 
Un calore difficile da spiegare. 
Un calore che si ritrova nel buon cibo, nei ripieni esagerati dei dolci, nel vino e nei gesti delle persone di mare che vivono in una terra arsa e di confine.



Per me non è stata una sola vacanza di mare, ma anche di scoperte davvero interessanti!




Girovagando per Lecce ho scoperto un negozio davvero curato in ogni detttaglio e attento al mondo dell’Handmade. 
Il suo nome è Tonda Design, ed è un piccolo spazio interamente dedicato al fatto a mano originale e di qualità, che tratta articoli che vanno dall’arredamento ai complementi d'arredo, dagli accessori moda ai quadri.



Ovviamente sono entrata immediatamente, davvero senza scrupoli!



Volevo assolutamente portare a casa un pezzetto di Puglia, un pezzo unico e fatto con amore. 

Non amo gli oggetti fatti in serie, e trovo che ogni oggetto fatto a mano racchiude al suo interno la storia, i ricordi, la passione, le fatiche e i sogni di chi lo crea. Proprio per questi motivi ritengo che il valore di una creazione handmade sia prima di tutto l’unicità. È sempre bene dare valore all’unicità dell’idea del suo creatore, fino all’unicità del suo più piccolo particolare, che può essere anche un piccolo difetto apprezzabile! Questo valore dà merito al lavoro di chi crea con le proprie mani, soprattutto in un’ epoca di grande omologazione degli oggetti come la nostra.


Mi sono ritrovata in un ambiente talmente bianco, dove risaltavano i colori delle varie creazioni realizzate in legno, cuoio, legno di ulivo, cartapesta, pietra leccese, metallo, ceramica e stoffa, appese al muro o disposte in piccole teche di vetro o semplici tavoli.



C’era davvero l’imbarazzo della scelta!


Ho fatto attenzione ad ogni oggetto e alla fine ho adottato una collana in alluminio realizzata a mano da Tonio Pede.





Quindi, se avrete l’occasione di visitare Lecce, non dimenticatevi di via Palmieri e di Tonda Design!

Ve lo consiglio! 

Per saperne di più, questo è il loro sito http://www.tondadesign.it/

Nessun commento:

Posta un commento